Clicca qui per accedere al servizio!

Polizia Postale e delle Comunicazioni

Ministero della Gioventù

METER - Associazione Onlus di Don Fortunato Di Noto

Diweb 2.0WeCa - Associazione dei Webmaster Cattolici Italiani

Partecipazioni

AICS - Associazione Italiana Cultura e SportIl Veliero - Minori in ReteForum delle Associazioni Familiari del TrentinoAssociazione Famiglie Insieme

Patrocini

Ministero della GioventùComune di CittadellaComune di PadovaCONI - Comitato Provinciale di PadovaCONI - Comitato Regionale del Veneto

Chi è Online

55 visitatori online

Sei il visitatore

1327577
Tuo figlio passa ore collegato in Internet e non sai esattamente cosa guarda? Senti parlare troppo spesso di pericoli e rischi nel Web, ma tu non conosci l'informatica? Vorresti capire meglio che cos'è Internet, che cosa sono i virus e i contenuti inadatti ai minori? Giano Family può aiutarti: accedi GRATUITAMENTE al servizio. Riceverai le risposte che ti servono da esperti informatici. Non aver timore: siamo genitori anche noi.

Forum delle Associazioni Familiari del Trentino Stampa E-mail

Visita il sito del Forum delle Associazioni Familiari del Trentino

Il Forum delle Associazioni Familiari del Trentino è un'associazione di promozione sociale che svolge un'azione di coordinamento di associazioni, movimenti ed altre organizzazioni che realizzano attività di valorizzazione e sostegno della famiglia in provincia di Trento. Esso aderisce all'Associazione Nazionale "Forum delle Associazioni Familiari", di cui condivide le finalità istituzionali: promuovere adeguate politiche familiari che sostengano le funzioni della famiglia e ne tutelino i diritti, anche attivando rapporti di partnership con enti pubblici e organizzazioni private.

Al Forum Trentino aderiscono attualmente circa 40 organizzazioni impegnate in un ampio spettro di tematiche tutte connesse al ruolo della famiglia intesa quale soggetto attivo della comunità civile, titolare di peculiari diritti ma anche di specifiche risorse: l'educazione dei figli, la formazione della coppia, i rapporti generazionali, la bioetica, l'utilizzazione dei mass-media da parte della famiglia, i servizi di welfare riservati alla famiglia in quanto tale e ai suoi singoli componenti da parte delle istituzioni pubbliche e private (servizi per l'infanzia, per la donna, per genitori in difficoltà, per gli anziani, per i membri socialmente deboli).

Il Forum si propone di sviluppare un'organizzazione "a rete" fra soggetti che condividono una comune visione dei diritti della famiglia e delle modalità pratiche con cui operare per realizzarli. In particolare, tale mission viene concretizzata attraverso il perseguimento di beni comuni, che passa attraverso il rispetto e la promozione dei beni particolari delle singole organizzazioni aderenti.

Il Forum "interpreta, dà voce, organizza e gestisce […] la presenza pubblica in forma associata delle singole associazioni, che peraltro devono mantenere la propria identità, piena autonomia e anche presenza diretta nella sfera pubblica". In particolare, opera per l'attivazione di rapporti di partnership con enti pubblici e organizzazioni private, allo scopo di promuovere la propria visione della famiglia e dei suoi diritti e di vedere attuati interventi normativi, azioni, opportunità che a tale visione offrano concreta attuazione.